Dal 13 al 17 Aprile 2015, si è tenuta ad Hannover, nel cuore dell’industria tedesca, una delle più importanti fiere mondiali, del settore della meccanica e della subfornitura.

E’ stato registrato un nuovo record del numero dei visitatori presenti: più di 220.000 persone, delle quali circa 70.000 provenienti da paesi diversi dalla Germania. Sotto lo stesso tetto, La Hannover Messe 2015, ospitava aziende di tutti i settori, divise in padiglioni ben organizzati. I settori dell’ automazione industriale e del motion drive e automation occupavano 15 hall, al cui interno sono stati presentati alcuni dei progetti di ultima generazione, come robot, macchinari automatici super rapidi e sistemi di catene di produzione, la cui spettacolarità attirava tutti i visitatori, e di cui la Siemens ne era il maggiore sponsor.

Quattro dei padiglioni presenti in fiera, erano occupati dalle aziende operanti nel settore delle energie rinnovabili, le aziende di fornitura industriale, erano distribuiti su un’area di tre padiglioni, che raccoglieva aziende di diversa provenienza e di diversa produzione.
Tre delle totali hall, erano interamente dedicate a settori quali: ricerca e sviluppo, Comvac e Tecnologia dei rivestimenti delle superfici.
A prenderne parte, La-mec srl, che con uno stand Italiano, sottoforma di collettiva, situato nell’area delle forniture industriali, ha presentato, insieme ad altre 3 aziende, la sua produzione al mercato eruopeo.

Ad accompagne la LA-MEC, la Gielle technoplast e l’ Elettromeccanica Palamini è stata la PM Progetti, che ha organizzato la partecipazione a questo evento di importanza mondiale, attraverso un completo progetto di missione all’estero.

La settimana di manifestazione ha dato la possibilità di conoscere, confrontarsi ed incontrarsi con aziende di un panorama mondiale.
All’interno della fiera, si potevano trovare dalle piccole officine meccaniche, raccolte in comitive sponsorizzate da organizzazioni di aziende, di carattere Nazionale e Regionale, alle grosse multinazionali. L’importanza di presentarsi in un gruppo, riservato ad aziende che, per la piccola dimensione e capacità, difficilmente riescono a partecipare da sole, permette a tutte le imprese della nostra zona di puntare ai prossimi eventi. Ciò che bisogna creare, è la “cultura del gruppo”, perché come appena visto, è la chiave vincente per approcciarsi a mercati internazionali.

La Hannover Messe 2015, ha confermato anche quest’anno il suo successo, in tutti i settori presenti, spingendo a nuovi livelli la visibilità e centrando ispirazione tra espositori e visitatori provenienti da industrie, imprese e governi.
La missione è stata reputata dalle aziende espositrici, sotto il Gruppo della PM Progetti, molto più che soddisfacente, permettendo loro, di portare a casa nuovi eccellenti contatti e nuove collaborazioni, che già a pochi giorni dalla fine dell’evento, si sono trasformate in richieste d’ordine.
Le nuove conoscenze provengono da tutte le parti del Mondo, in particolare dalle aziende del settore manifatturiero dell’area tedesca. Il portale ha riscosso un diverso successo rispetto a quello accumulato durante le manifestazioni nazionali;

Eventi come la Hannover Messe 2015, sono utili per raccogliere il più gran numero di nomi e contatti aziendali. La-mec srl e le aziende presenti con lei in fiera, porteranno a casa una ricca esperienza che li renderà maggiormente entusiasti del loro lavoro e aspetteranno la partecipazione al prossimo evento internazionale!